dia del libro210523 aprile 2019
Il 23 aprile, a Matera, in occasione della Giornata mondiale del Libro, Mario Alvarez presenta l'apertura del suo progetto “Cervantes a Matera”, con il “taglio della prima pietra” che formerà il suo libro-scultura dedicato all’Italia, a Matera e a uno dei pilastri della letteratura mondiale, Miguel de Cervantes, nel giorno in cui si ricorda la sua scomparsa.
L’artista quest’anno ha scelto Matera, Capitale Europea della Cultura 2019, per celebrare la Giornata mondiale del Libro e per realizzare il suo libro-scultura.
Mario Alvarez continua nel suo progetto di far diventare realtà il sogno del grande autore della letteratura spagnola di ritornare in Italia, il paese che gli diede accoglienza e ispirazione per creare il suo libro universale “Don Chisciotte della Mancia”.


Il materiale scelto dall'artista per il suo libro d’arte è la pietra dei Sassi di Matera.
Mario Alvarez, con l’aiuto e la consulenza di un’esperto del tufo dei Sassi e di un architetto, costruirà letteratura e architettura in questo ‘contenitore’ che è la città di Matera, valorizzandola con questo libro di pietra e realizzando un percorso nel tempo, dalle sue origini, dal primo abitante di Matera dentro una “grotta”, fino a Matera CapitaleEuropea della Cultura 2019.

L’obiettivo dell’artista è quello di valorizzare la cultura della natura, del lavoro, letteraria, universitaria attraverso un omaggio agli abitanti di Matera, fondendo Tecnologia ed Arte, per trasformare il tufo in libro-scultura e per farci vedere come le immaginazioni che si scatenano leggendo un libro possono diventare realtà e questa realtà non è più solo individuale, ma diventa condivisione e immagine collettiva.

Il libro d’arte creato da Mario Alvarez è per tutti, anche per non vedenti, dato contiene contributi audio, e per persone che non sono in grado di leggere, perché si sviluppa per immagini.
L’artista con la sua opera vuole festeggiare Matera Capitale Europea della Cultura 2019 a 360 gradi, partendo dalla materia per arrivare alla letteratura e realizzare così una cultura universale, mostrando l’arte di coltivare la terra, di forgiare la pietra, di fare il pane, di creare e di insegnare.

L'opera nasce dall’idea dell’artista e si realizza grazie alla sensibilità e al coinvolgimento di persone del luogo: questo per Mario Alvarez è cultura di pace e di condivisione, significa che chi sa ha il diritto di insegnare e chi non sa ha il diritto di imparare, con rispetto reciproco.
Con questo libro, che nasce da un’idea e da una pietra, l’artista ci vuole restituire e costruire insieme i valori perduti.

Ringrazia per l’aiuto e il percorso fatto con l’architetto Antonella Guida nella ricerca del materiale e l’appoggio offerto da lei e dai suoi operai, il sostegno dell’Università e di tutte le persone di Matera che hanno collaborato e che collaboreranno al suo progetto.

 

 

Il libro-scultura di Mario Alvarez parteciperà a Torino al prossimo Salone del Libro, dal 9 al 13 maggio. Inoltre una copia di quest'opera arriverà a Sharjah, capitale dell'emirato di Sharjah (negli Emirati Arabi Uniti), città che è stata nominata dall’Unesco Capitale Mondiale del libro 2019.
Sharjah sarà ospite d’onore alla 32° edizione del Salone Internazionale del Libro di Torino, dove verranno presentati 40 titoli in lingua araba tradotti in italiano per promuovere la conoscenza e lo scambio tra culture. L’appuntamento con il Salone del Libro sarà preceduto da un’importantissima anteprima venerdì 3 maggio: a Palazzo Madama verrà presentato il libro “Memorie di un emiro illuminato” direttamente da Sua Altezza Sheikh Dr.Sultan bin Muhammad Al Qasimi. Uomo di profondissima cultura, il Sultano Al Qasimi ha trasformato Sharjah nel centro culturale e intellettuale degli Emirati Arabi, sede del più grande evento letterario del mondo arabo, il Sharjah International Book Fair.

 

Sacro Urbano

Progetto itinerante
di Mario Alvarez

Online gallery

Rassegna stampa

La rassegna stampa di AmarilloArt

Il Libro della Terra

L’Albero del Libro

arbol del libro

AmarilloArt

AmarilloArt è un’associazione, un laboratorio culturale, che promuove l’arte e la creatività in tutte le sue forme.
Oltre alle attività e alle iniziative artistiche organizzate da AmarilloArt Gallery, si occupa della diffusione e dell’approfondimento di notizie culturali con AmarilloArt Magazine, della promozione di iniziative legate al libro e alla letteratura con AmarilloArt Letteratura e di tante altre attività, che troverete in parte documentate in questo sito.  [Condizioni d’uso e Privacy]  [Cookie Policy]


 

Contatti

 
Scrivici a info@amarilloart.es
 
 
+39 05221601249

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie Policy.