Giornate Terra e Libro Mario Alvarez-ok

venezia 1000 gian franco eddone paesaggiReggio Emilia , 8 - 14 ottobre 2009
Gian Franco Eddone. Paesaggi

Sono molteplici le tecniche espressive che Gian Franco Eddone utilizza per esprimere la sua attitudine artistica e altrettanto varie le fonti di ispirazione della sua ricerca. Con questa mostra l’artista vuole esporre una piccola parte delle opere che, come in un sogno fantastico, ha realizzato in poco più di un anno...

 

 venezia gian franco eddone paesaggi


Paesaggi


Sono molteplici le tecniche espressive che Gian Franco Eddone utilizza per esprimere la sua attitudine artistica e altrettanto varie le fonti di ispirazione della sua ricerca. Dall’ammirazione per alcuni princìpi di Klimt e della secessione viennese (l’integrazione delle diverse forme di espressione artistica, il rapporto dell’arte con l’artigianato, l’immaginazione e la fantasia realizzate con il duro lavoro della trasformazione della materia), il desiderio di ricerca della terza dimensione nella pittura, senza per questo farla diventare scultura, e la ricerca della luce come parte integrante dell’opera e non solo come artificioso tentativo di rappresentarla. Di qui, appunto, i lavori sulle lamiere: di rame, morbido e neutro; di ottone, duro, difficile, partecipe autonomo dei giochi di luce, incontrollabili e sempre nuovi; ma anche
di alluminio, solare e ottimista, e di piombo, severo, apparentemente duro e riottoso, ma in realtà cedevole e collaborativo.
Infine il tentativo di capire, con diversi “confronti”, come il mezzo espressivo usato, determini in gran parte il messaggio che si vuole comunicare. Ed ecco allora, i lavori su cartone telato, con l’acrilico, l’acquerello, le linografie, i bassorilievi con le paste sintetiche e i dipinti su vetro a più strati, per cercare la profondità di una terza dimensione, ma anche il tentativo di fondere le immagini alla poesia, non solo come illustrazioni di parole, ma parti integranti delle parole stesse.
Con questa mostra Gian Franco Eddone vuole esporre una piccola parte delle opere che, come in un sogno fantastico, ha realizzato in poco più di un anno, da quando improvvisamente nel gennaio 2008 ha deciso di intraprendere quella “seconda via” che aveva “mancato” di percorrere nei 50 anni precedenti e che gli era sempre rimasta nel cuore.

 

Informazioni

Gianfranco Eddone. Paesaggi
dall’8 al 14 ottobre 2009
Amarillo Art Gallery
via Sani 13/n - Reggio Emilia
tel. 0522.082620

 

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie Policy.